La barca “sicura”

Sono mesi che assisto a infinite discussioni sulla “barca sicura” ma non mi è chiaro cosa significhi “sicura” e tanto meno se la sicurezza sia, o debba essere, l’elemento principale di un’imbarcazione. Per i polinesiani una canoa è sicura quando il bilanciere la rende stabile e, entro certi limiti, inaffondabile. …

La coperta in teak

Nell’occidente la scoperta del teak iniziò un paio di secoli fa.  Può sembrare strano ma ci fu un tempo, durato alcune migliaia d’anni, durante il quale si navigava per commerciare e spostarsi e le coperte delle imbarcazioni non erano in teak. E’ vero che allora non esistevano quasi le imbarcazioni …

Faro. Genesi di una parola

È notte, stiamo navigando verso est solo con la bussola, tutti gli strumenti sono tutti in tilt, a sud e a nord ci sono delle isole orlate di scogli ma non le vediamo: il cielo è coperto e non ci sono altre luce se non quella della torcia che ho …

La gravità e le maree

Da quando A. Einstein ha introdotto la Teoria della Relatività Generale lo spazio, che per Newton era vuoto e non influenzava minimamente il movimento degli astri, si è riempito di una rete di forze tra le quali c’è la gravità, una forza che non solo attrae ma determina e curva …

Scuola di Vela e Coaching nautico

La Scuola di vela, integrata a un’esperienza di Coaching nautico proposto da Galileo e Marina, vuole essere un nuovo modo per vivere il mare e per approfondire l’arte della navigazione che diventa una vera e propria esperienza di mare e di vita, una scuola di vela fuori dal comune durante la quale …

Chi siamo

Galileo e Marina sono una coppia inseparabile a terra e in mare, la cui unione è stata suggellata dall’acquisto di Fragola nel 1992, una barca che ha decisamente segnato il loro futuro… e quindi anche l’impronta alla loro originale scuola di vela a bordo di Fragola.  Galileo Ferraresi, detto Leo …